fbpx

Le attività

Scuola di equitazione

Siamo orgogliosi di accompagnare curiosi e neofiti dell’equitazione in percorsi semplici, con cavalli “professionisti della sicurezza”. Oppure possiamo offrire le prime esperienze nel tondino e nel rettangolo in tutta calma e sicurezza, insegnando a sentire i movimenti del cavallo, a prender confidenza ed entrare in relazione con l’animale, a percepire il proprio equilibrio in sella..

Turismo equestre: Cavaliere/Amazzone

Trekking a cavallo

La nostra scuderia è specializzata in turismo equestre, le escursioni si sviluppano principalmente nell’entroterra del Garda Bresciano su percorsi che permettono di scoprire un territorio intriso di storia e tradizione. I nostri cavalli sono in prevalenza maremmani o incroci arabo-maremmano, appositamente addestrati per inoltrarsi in sicurezza su terreni difficili e impervi. Ai più esperti, che potranno apprezzare l’affidabilità dei nostri cavalli in passaggi e terreni ritenuti dai più impossibili ai quattro-zampe, offriamo esperienze uniche

Ospitalità con escursioni

I nostri percorsi

Escursioni a piedi

Vi piace camminare e volete fare escursionismo? Sul lago di Garda?
La Scuderia Castello vi offre l’ambiente ideale.
Il clima mediterraneo e temperato rende da noi possibili in ogni periodo dell’anno interessanti escursioni.
Potete scegliere tra decine di percorsi e panoramici itinerari lungo le valli e sulle colline che si affacciano sul lago, o inoltrarvi nei boschi e salire sulle cime più alte, fino a 2000 metri di altitudine.
Offriamo anche un servizio navetta che vi riporterà dalla meta della vostra escursione indietro in Scuderia. Sarete così sicuri di non perdervi la cena con i gustosi piatti della nostra cucina.
La Scuderia Castello è la posizione ideale per partire alla scoperta di affascinanti itinerari a piedi adatti ogni esigenza. Possiamo suggerirvi brevi e panoramiche passeggiate in mezzo a piccoli borghi e uliveti, o percorsi più impegnativi e selvaggi in base alla stagione e al tempo che avete a disposizione.

Di seguito vi daremo solo dei brevi suggerimenti, mentre se venite in Scuderia siamo in grado di offrirvi tutte le informazioni necessarie, oltre le guide e le cartine della zona.

Gaino-Ponte Camerate- Palazzo di Archesane- rifugio Pirlo mt 1.165
Partendo dal Palazzo di Archesane in 40 minuti si raggiunge il Passo Spino e il rifugio Pirlo.
Da qui è possibile proseguire per la cima del monte Pizzocolo (vedi itinerario Rifugio Pirlo- Monte Pizzocolo mt. 1.582) o ritornare al Palazzo. Segnavia: n. 2

Rifugio Pirlo- Monte Pizzocolo mt. 1.582 – S. Urbano Segnavia 5- 23- 5 – 6
Partendo dal rifugio si arriva fino alla cima del Monte Pizzocolo passando da ampi prati (dette Prae) in circa 2.00 h. Mozzafiato il paesaggio che si può ammirare nelle giornate terse e limpide.
Loc. Pontesela-Campei di Fondo mt. 793 – Campei di Mezzo- Campei di Cima mt 1.017
Segnavia n. 22.

Da Campei di Cima si può raggiungere il rifugio Passo Spino attraverso il sentiero dei Lodron Da Campei di Cima si scende fino al Passo della Fobbiola e da qui si risale in direzione sud-est verso il rifugio.
Segnavia n. 3, durata h. 2 circa.

La Bassa Via del Garda
Un itinerario di circa cento chilometri che parte da Salò e arriva a Limone, tracciato alcuni anni fa dall’Azienda Regionale Foreste. Un tratto dalla vista unica che, attraversando colline e dirupi, unisce la costa all’entroterra e può diventare ispirazione per brevi passeggiate o essere considerato un unico piacevole percorso in cinque tappe con soste e pernottamenti:

Da Salò a Toscolano in Valle delle Cartiere fino a Gaino
Da Valle delle Cartiere/ Gaino a Gargnan
Da Gargnano a Oldesio
Da Gardola a Voltino
Da Voltino a Limone

0